sabato 29 settembre 2012

Sono tornata ...... Eccomi

Scusate se non ho postato nulla nei giorni scorsi ma ero via - sono tornata martedì pomeriggio dopo avere passato dei bellissimi magici giorni a Verona - essere riuscita ad incontrare di persona Stèphane Lambiel avergli parlato - fatto fotografie - e visto il Meraviglioso, Magico, Fantastico spettacolo di Opera on Ice. Che emozione la musica lirica dal vivo in Arena - e che bello vedere pattinare tutti quei grandi pattinatori del vivo - sono emozioni forti e sono stati giorni indimenticabili.



P.S. Come cigliegina sulla torta, dopo lo show, mentre usciva dall'Arena sono riuscita a farmi autografare la sua fotografia!

Se foste interessati al mio racconto di viaggio lo potete trovare sull'altro blog Qui 

Ora da qualche giorno sono tornata a casa con un enorme sorriso stampato sulle labbra che non accenna a volere scomparire .......

Mi scuso anche per il post di oggi un pò di musica Fantasy per farmi "perdonare" ma sono con la testa ed il cuore ancora a Verona 





Ed ecco a voi un altro filmato non incorporabile "Bolero Fantasy"
spero che vi piacciano i filmati che ho scelto mi sono sembrati molto carini.
Ai prossimi post

giovedì 20 settembre 2012

Primo Compi blog . . . . .



Il mio draghetto verde è venuto per ricordarmi che oggi è una data molto importante, da festeggiare . . . . . .        
20 Settembre 2011
l'inizo di questa avventura multimediale


Sembra ieri - il primo post del mio primo blog . . . . . . 
invece è passato oramai un anno - oggi è il Primo Compleanno del mio blog. Festeggiate con me!






Purtroppo non dispongo di regali da fare ai follower ne di nessun dono particolare ........ vorrei solo, con questo post, ringraziarli tutti per avermi seguito e per essersi interessati ai miei post commentandoli. Mi avete dato davvero una grande soddisfazione!
Soprattutto vorrei ringraziare calorosamente coloro che sono sempre presenti nella vita del blog e che più o meno trovo sempre nei commenti.

Ringrazio quindi di vero cuore tutti i miei follower - Quelli fedeli che mi seguono dall'inizo di questa avventura - e quelli che sono arrivati nel corso di questo primo anno di attività.
Vorrei inoltre ringaziare con affetto gli autori che si sono fidati del mio giudizio e mi hanno proposto i loro libri da recensire - grazie di vero cuore.

Sono in un momento di pausa di qualche giorno come sapete se avete letto il post precedente - sono in gita, ma non potevo non ricordare e festeggiare il compleanno del Rifugio.
100 di questi anni . . . .



mercoledì 19 settembre 2012

In Partenza per Verona - per Opera on Ice

Eccomi qui finalmente, domani mattina sono in partenza







Non per lo spazio ...... ma solo per Verona per assistere ad Opera on Ice




Visto che ci sono, passerò un fine settimana mooolto lungo a Verona e il blog rimarrà fermo dal 20 al 25 Settembre nei giorni della mia gita





Spero davvero che il mio sogno possa con tanta fortuna realizzarsi, ma anche se dovessi riuscire solo ad assistere allo spettacolo andrebbe bene ugualmente - sarà uno spettacolo indimenticabile e magnifico !

lunedì 17 settembre 2012

Morte di un'Arlecchino - La Trilogia dei Cromi

Ciao a tutti miei follower ed amici e Buona Settimana a tutti voi - questa per me è davvero una grande settimana ..... giovedì parto per Verona e sabato sono in Arena a vedere un grandissimo Show "Opera on Ice" non stò più nella pelle all'idea di essere là.

Oggi ho deciso di presentarvi un libro davvero particolare - è un fantasy ma non certo un fantasy tradizionale



Si tratta di "Morte di un Arlecchino" di Roberto Ricci - che è la Prima Parte della Trilogia dei Cromi




Il libro è scritto da un'autore italiano ma è stato scritto originariamente in lingua inglese in quanto l'autore







è cresciuto tra il Giappone e gli Stati Uniti ed ha frequentato scuole anglosassoni dalla quarta elementare in su. Per questo motivo la lingua inglese gli è più familiare dell'italiano.
Il libro poi è stato tradotto in italiano quindi è disponibile in entrambe le lingue. 







Trama del libro:

La Trilogia dei Cromi narra di un mondo diviso tra maschere e colori dove ogni Cromo appartiene ad un Territorio di un solo colore ad eccezione degli Arlecchini, figure misteriose e temute dai Cromi e di cui si sa molto poco. Nel primo libro, Morte Di Un Arlecchino, le vicissitudini porteranno il protagonista, il giovane Ashiva dei Cromi Neri, a scappare dalla sua nazione e ad intraprendere un lungo viaggio ricco di avventure fino a quando scoprirà delle agghiaccianti verità sui Cromi e sui Territori che lo cambieranno per sempre.







Incipit del libro


1. Morte di un Arlecchino

Esistono altri mondi oltre al vostro.
Mondi in cui il destino di ognuno è determinato da un colore, o dal Cromo di appartenenza.
Il Cromo è dentro ciascuno di noi, sin dalla nascita, quando viene verificato dagli Anziani. Se un
Cromo è Verde, questo è perché il Cromo di suo padre e di sua madre è anch’esso Verde. Se un
Cromo è Blu, rimarrà sempre Blu, se è Nero, come me, sarà Nero in vita e al cospetto degli Dei. Il
Cromo di appartenenza ci accompagna durante la nostra esistenza e determina ciò che siamo e ciò
che diventeremo. E’ immutabile. Nessuno sfugge alla legge del colore.
Ad eccezione degli Arlecchini.
Gli Arlecchini non appartengono ad alcun Cromo. Il loro, è un colore impuro; cambia
continuamente, permettendogli di celarsi tra di noi, di sembrare come noi, salvo poi agire contro di
noi. Gli Arlecchini infatti sono ladri, bugiardi e anche assassini. Quando un Cromo è trovato morto,
o un infante è rapito, è sicuro che dietro c’è la mano di un Arlecchino. A causa dei loro
travestimenti, essi costituiscono una minaccia per noi Cromi, ed è per questo che ogni volta che un
Arlecchino è catturato, egli è immediatamente condannato a morte.
L’esecuzione avviene tramite pubblica impiccagione e una grande folla accorre per vedere la
sua fine. La morte di un Arlecchino è una delle rare volte in cui tutti i Cromi, anche se di colori
diversi, si riuniscono. Mio padre sostiene che i Cromi di altri colori sono invitati per dimostrare la
superiorità di un colore rispetto a un altro nello scovare gli Arlecchini. Non è per nulla facile
trovarli.
Alcuni dicono che gli Arlecchini siano figli innaturali di Cromi di colori diversi che hanno
disobbedito alle leggi collettive. Altri sostengono invece che gli Arlecchini siano stati inviati dagli
stessi Dei per ricordare a noi Cromi quanto siamo fortunati a non essere creature demoniache come
loro.
Si narra che il loro re, colui a cui tutti gli altri Arlecchini devono obbedienza, si faccia
chiamare l’Arlecchino Rosso. Diverse leggende lo circondano. Una versione vuole che egli sia stato
adottato da una nobile famiglia di Cromi Rossi, e che quando la sua vera origine fu scoperta,
l’Arlecchino fu esiliato per sempre. Un’altra versione narra che l’Arlecchino sia diventato Rosso a
forza di bere il sangue dei Cromi, ma credo che questa sia solo una favola per spaventare noi
giovani. Sta di fatto che il suo nome è temuto da tutti i Cromi, a prescindere dai loro colori, anche
se a oggi nessuno può dire con certezza se l’Arlecchino Rosso esista o meno. 

Se siete interessati a questo libro (che mi pare alla fine tratti della diversità e di come la diversità finisca per essere male interpretata punita e considerata un male oltre che ovviamente delle maschere che ogni individuo è costretto a portare) lo potete trovare su Amazon al seguente link  ed a breve anche su Kobo, apple ibooks e sony

Se avete trovato il libro interessante e volete approfondire l'argomento Qui trovate una bella recensione in inglese che coglie pienamente l'essenza del libro - consigliatami dall'autore stesso.


Sul sito del libro trovate altre info 

Pagina Facebook Morte di un Arlecchino


domenica 16 settembre 2012

L'Arca di giada - Musical

Oggi girando per cercare musica fantasy su you tube ho trovato un musical Fantasy - che è stato presentato in teatro l'anno scorso che peccato - mi sarebbe piaciuto andare  a vederlo - ma non ne sapevo nulla fino ad ora.

Qualcuno di voi ha sentito parlare dell'Arca di Giada?
La Dama Nera 





Ed eccoVi il  Backstage dell'Arca di Giada





Io non ne avevo saputo nulla fino ad oggi ma trovo che sia un gran bello spettacolo e mi sarebbe piaciuto vederlo - ditemi il vostro parere. Lo aspetto

Per maggiori informazioni a riguardo

Sito Ufficiale Arca di Giada

Blog Arca di Giada

sabato 15 settembre 2012

Altèra


Vi ricordate "I Guerrieri d'Argento" di Elvio Ravasio?

E' uscito il seguito di questo libro .... e la copertina è ancora più bella di quella del primo volume



In uscita in questo mese di settembre Altèra il seguito dei Guerrieri d'Argento - copertina ed illustrazioni interne di Fabio Porfidia
Edito da GDS Edizioni

Trama:

Continuano le avventure di Nayla Elamar e Gotland, eventi remoti si ripercuotono sul presente. Le lande di Arìshtar affrontano un pericolo che credevano dimenticato e i tre ragazzi si trovano a combatterlo. L’antica città di Altèra sospesa in un’altra dimensione a seguito di un antico e potente incantesimo vuole riemergere con tutte le sue forze, al suo interno il male cresce rabbioso. I protagonisti vengono divisi, catturati, sottoposti a prove terribili, la loro amicizia verrà messa in discussione e la loro anima soggiogata. Dovranno imparare la differenza tra odio e clemenza, rancore e indulgenza. Dalle terre sconosciute gli eleuriani abbandoneranno il loro eremo di pace e si uniranno all’esercito. Poteri devastanti entreranno in gioco, antichi rancori riemergeranno, gli elementi avranno un nuovo padrone. Il confine tra forza e pazzia verrà oltrepassato, draghi, magia e coraggio contrasteranno il potente nemico, ma forse non sarà sufficiente…


Edizioni Per Sempre - Fantasy for Aid

Mi hanno chiesto di condividere questa iniziativa delle Edizioni Per Sempre. Siccome trovo che sia una iniziativa davvero molto bella ed interessante eccomi a farvela conoscere.

Si tratta del Fantasy for Aid




Finalmente una buona notizia . . . . . .
Quelli delle Edizioni Per Sempre hanno pensato di fare qualche cosa per coloro che si trovano in un brutto momento:


E così hanno deciso di lanciare la campagna FANTASY FOR AID - CHI HA DETTO CHE LA FANTASIA NON AIUTA? E' proprio in tempi come questi che aiutare gli altri significa aiutare se stessi, e questa campagna è il piccolo contributo dell'editore a sostegno di questa tesi. Hanno deciso che per ogni titolo del loro catalogo, acquistato direttamente dal loro sito www.edizionipersempre.it e pagato con PayPal o bonifico bancario, il 10% sul prezzo di copertina verrà devoluto a favore di operazioni di carattere sociale ed umanitario... a cominciare dal libro di Monica Caleffi IL SEGRETO DI ULISSE, progetto nato per cercare di portare fondi al comune di Mirandola. 
LA FANTASIA AIUTA: AIUTA LA FANTASIA!


venerdì 14 settembre 2012

Premi di Settembre anche dopo le Ferie !?

Eccomi tornata - anche dopo il periodo di calma e quiete del blog dovuto alle Ferie ho da poco - nei giorni scorsi ricevuto ben due premi.
Vorrei ringraziare tanto le due blogger che hanno pensato al Rifugio


Sorella Arwen del blog "My Secret Diary" che ringrazio di vero cuore per il dolce pensiero e per il Premio Simplicity


e Anita del blog "Mercatino dei Libri Fantasy e Paranormal" che ringazio tanto tanto per il Premio Cutie Pie


Entrambe sono state dolcissime a volere attribuire un premio al mio blog dopo un periodo di stanca e un'altro di completa pausa causata dalle Ferie Estive


Partirò con il Premio Simplicity 





Le regole per accettare il premio sono
1a Rispondere alla domanda fissa - "che cos'è la semplicità?"

"Sembra una domanda facile, ma non lo è affatto. Ci ho un po pensato e ho deciso di rispondere - Essere sempre, in ogni occasione se stessi"


2a Dedicare un'immagine a chi ti ha passato il premio
Quindi ecco per la cara sorellina Arwen



Una immagine che adoro ed a cui sono molto affezionata - è una delle mie favorite in assoluto.

3a  passare il premio a 12 blogger che si raccontano attraverso i loro post

Proseguendo poi con il Premio Cutie Pie




Le regole del premio sono: 

- Citare che ha inventato il premio:  La creatività di Anna  

- Citare che ci ha conferito il premio: Anita di Il Mercatino dei libri Fantasy    che ringrazio di nuovo :)

- Descrivere le 3 cose più carine del vostro blog o di voi blogger

1.  Del mio blog e dell'essere blogger amo il fatto di poter sbrigliare liberamente la fantasia su tutti i piani, apprezzo molto e sono contenta quando coloro che lo seguono, commentano e lasciano un loro pensiero condividendo con me le loro idee.
2. Mi piace molto conoscere altre persone che abbiano i miei stessi interessi ed il blog è un mezzo adatto per questo scopo.    
3.  Amo parlare di ciò che mi piace, dei miei argomenti favoriti con persone che apprezzano quello che ho da dire e che mi seguono perchè hanno le stesse "passioni" fantasy o pattinaggio che sia   

P.S. Indico un sondaggio per i follower - ditemi voi quali sono le tre cose più carine del mio blog.

- Assegnare il premio ad altri 10 blog

Queste erano le regole dei due premi.
Siccome io non amo molto gli obblighi e le regole imposte - ed anche per mancanza di tempo ho deciso di assegnare entrambi i premi a questi 10 blog che seguono

Seguo l'esempio della sorella Arwen e posto anche io i banner dei blog a cui passo i premi. Grande Idea Arwen e bello da vedere


Create your own banner at  mybannermaker.com!











Create your own banner at mybannermaker.com!
Create your own banner at mybannermaker.com!





Create your own banner at mybannermaker.com!
create your own banner at mybannermaker.com!







create your own banner at mybannermaker.com!

Create your own banner at mybannermaker.com!
40


giovedì 13 settembre 2012

Once Upon a Time - Alla Ricerca del Lieto Fine



Ieri sera ho visto su Rai due il primo episodio della Serie Tv Fantasy Americana "Once Upon a Time" che Rai due trasmetterà in chiaro ogni mercoledì sera in prima serata verso ore 21,05.
Mi pare una serie molto interessante e diversa dalle solite fin qui viste.

Trama della Serie Tv:

Storybrooke, nel Maine, è una città nella quale gli abitanti, che sono in realtà personaggi di fiabe, vivono come se fossero persone normali e sembrano non ricordare la loro vera identità. Solo Henry, un ragazzino di dieci anni e figlio adottivo del sindaco, conosce tutta la verità e cerca costantemente di risvegliare i ricordi degli abitanti. Per riuscirci cerca e trova Emma Swan, sua madre naturale, convincendola a riportarlo a Storybrooke e, successivamente, a rimanervi. Henry è certo che lei sia l'unica persona che possa spezzare il sortilegio gettato ventotto anni prima dalla regina cattiva di Biancaneve su tutto il mondo delle fiabe, facendone precipitare gli abitanti nel mondo reale e togliendo loro la possibilità di vivere il lieto fine stabilito per loro dalle fiabe delle quali sono i protagonisti. Emma accetta di rimanere a Storybrooke perché vede che tra Henry e la madre adottiva, Regina, non c'è il rapporto madre-figlio che sperava di dargli dandolo in adozione. Regina però osteggia la sua permanenza e cerca in tutti i modi di costringerla a ripartire, soprattutto perché ha paura di perdere la custodia del bambino.

Trailer Prima Stagione






Trailer Seconda Stagione




Da quel poco che ho visto ieri mi piace questa serie e devo dire che è una delle poche cose carine che si possono vedere nella Tv in chiaro di questo mese di Settembre

Eccovi alcune foto con i personaggi della serie:






Sito Ufficiale Serie Qui

Sito Italiano Serie Qui

Wikipedia Pagine Serie Qui


Info Episodi I Serie Qui

Altre info e foto della serie Qui

Info Episodi II Serie Qui





Avete visto anche voi la prima puntata, pensate di seguire la serie? Se avete seguito ieri la prima puntata vi è piaciuta? Fatemi sapere che ne pensate . . . . . . . 


Biancaneve


Il Principe di Biancaneve



 I 7 nani 


Il cacciatore
  

Regina cattiva di Biancaneve


Il Grillo parlante


 La fata


Strega Malefica - La bella addormentata nel Bosco


Drago originale della Bella addormentata nel Bosco


Principe di Cenerentola


Cenerentola


 Tremotino