sabato 2 novembre 2013

Draghi Viola


Il Drago Viola

I draghi viola sono una razza speciale e molto rara di draghi.
Sono un tipo molto speciale di drago e sono dotati di potente energia magica che è abbastanza forte per sopportare gli effetti negativi di qualsiasi magia oscura.


I draghi viola hanno la capacità di sfruttare la potenza di tutti gli elementi (Fuoco, Ghiaccio, Terra, Elettricità, Vento ....), mentre tutti gli altri draghi sono in grado di respirare un solo elemento particolare.

 Sono conosciuti solo due draghi viola : Malefor e Spyro. Non è noto se ci siano stati altri Draghi Viola prima di loro. Secondo le cronache antiche Malefor ha sostenuto di essere il primo drago viola, anche se questo fatto è stata contestato da Malefor stesso in seguito, quando ha sostenuto che ci sarebbero stati molti altri prima di lui.



Il destino del drago viola è quello di decidere il destino di un’epoca, ma secondo Malefor, il loro vero destino era quello di distruggere il mondo. 
A differenza di Malefor, Spyro ha invece salvato il mondo.


Il Drago d'Ametista


I draghi d'ametista hanno scaglie di un colore lavanda brillante ed un aspetto regale. Sono dotati di eccezionale intelligenza e non è raro che parlino diverse altre lingue oltre la lingua dei draghi e quella dei draghi d'ametista e zaffiro, decisamente troppo complessa ed elaborata per essere considerata un dialetto derivante dalla lingua dei draghi, tanto che sembrerebbe più probabile il contrario.
Vivono principalmente presso laghi montani, in climi freddi o temperati, e sono piuttosto rari. Le loro tane sono spesso in caverne subacquee. Sono ottimi genitori ma ritengono che i loro piccoli debbano imparare al più presto a cavarsela con le loro forze.
Non hanno nemici naturali ma solitamente trovano piuttosto sgradevoli i draghi bianchi e rossi e ritengono stupidi quelli d'argento e d'ottone.
Non amano combattere anche se sono in grado di cavarsela piuttosto bene, e ricorrono alla lotta solo se tutti i tentativi di parlare falliscono.
Si cibano prevalentemente di pesce e di gemme di qualunque genere.

Abilità:

I draghi d'ametista nascono con la capacità di respirare sott'acqua. Sono inoltre immuni ai veleni ed a tutti gli attacchi ed effetti basati sulla “forza”, inclusi incantesimi come Muro di Forza, Sfera Indistruttibile, Mano Afferrante, ecc. Una volta Giovani diventano in grado di camminare sulle acque fino a 6 volte al giorno. Da Adulti acquisiscono limitate capacità di metamorfosi potendosi trasformare a piacimento in un qualunque rettile, uccello o mammifero. Possono cambiare forma fino a 3 volte al giorno (il ritorno alla forma di drago non conta) ma non possono assumere la stessa forma più di una volta nello stesso giorno.




"Ho detto forse niente draghi viola ? .. L'ho detto ?!"








Fonte : antichi libri di storia dei draghi

Siti: Qui e Qui

14 commenti:

  1. Bellissime foto, complimenti, Arwen!

    RispondiElimina
  2. Grazie mi sono divertita da matti con Magò a me sono sempre paciuti questi cartoni anche ora che ne ho presto 70. Prenderò le due dame con i draghetto stanno anche bene con lo sfondo proverò anche il viola li salvo e poi quando cambio metterò tra uno e l'altro anche questi. Ciaooo buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho cambiato con un altra tua....ciaooo

      Elimina
  3. Grazie per il giro turistico da me Loredana e per l'apprezzamento !

    RispondiElimina
  4. Grazie anche a te Edvige per il giro turistico al Rifugio .... sono contenta che ti siano piaciute le immagini - prendi quelle che vuoi !
    Anche io amo molto i Film di Disney e questa scena tratta dal Film "La Spada nella Roccia" prima, durante e dopo il duello di magia è davvero molto divertente ed una delle più memorabili a mio personale parere.
    Un saluto

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Grazie per la visita ed il gradito commento Nemesis. Buona Domenica !

      Elimina
  6. Che bello, non conoscevo queste leggende!
    Quanto vorrei incontrare un drago d'ametista!
    :-D
    Magari un giorno scriverò una storia su un drago di questo genere, almeno lo incontrerò nella mia fantasia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale - grazie della visita e del commento.
      In effetti tra draghi viola e draghi d'ametista ....... sono veramente bellissimi. Anche a me piacerebbe incontrarne uno .....
      Molto più facile farlo scrivendo una storia su di loro - bella idea Vale.
      Un saluto grande e buona domenica

      Elimina
  7. Che bel post ;) sono una nuova follower. Non sapevo queste cose sui draghi....chissa quanto ci hai messo per fare questo bel posticino.

    Se ti va passa nel mio angolino, parla di libri anche lui :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy per essere passata dal Rifugio dell'apprezzamento e sopratutto per essere diventata follower - appena riesco passo da te :-)
      Buona serata

      Elimina
  8. Ma che carino il tuo blog, mi piace molto!!!
    E post molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovy per visita commento apprezzamento e per essere diventata follower

      Un saluto - Il tuo blog è molto carino :-) e l'idea che hai avuto anche :-)

      Buona serata

      Elimina
  9. Il tuo blog è spettacolare! Mi è piaciuta molto l'intervista...anche io vorrei tanto diventare illustratrice fantasy...però i miei non mi hanno permesso di fare l'artistico. Secondo te il mio sogno può realizzarsi lo stesso?

    RispondiElimina